Progetto Oplonti : nuove ricerche

Progetto Oplonti : nuove ricerche

“Il Progetto Oplonti : nuove ricerche”. organizzato dall’Archeoclub di Torre Annunziata “Il Progetto Oplonti : nuove ricerche”18 dicembre ore 17.30 presso il Liceo Pitagora-Croce di Torre Annunziata si è svolata la Conferenza del prof. Clarke, docente presso il Dipartimento di Storia dell’arte e archeologia dell’Università di Austin in Texas The... Continua »
22 ottobre eventi culturali organizzati dall’Archeoclub  di Torre Annunziata

22 ottobre eventi culturali organizzati dall’Archeoclub di Torre Annunziata

Il 20 ed il 23 ottobre si sono svolti presso la Biblioteca Comunale”Ernesto Cesaro” i due eventi culturali organizzati dall’Archeoclub d’Italia, sede di Torre Annunziata “Mario Prosperi, in occasione della festa votiva del 22 ottobre. Si è cominciato con “Dal thermopolium al triclinio, viaggio tra i cibi dell’antica Roma”. Un... Continua »
APERITIVO DA POPPEA ad Oplontis: Resoconto

APERITIVO DA POPPEA ad Oplontis: Resoconto

APERITIVO DA POPPEA Domenica 7 giugno si è svolto, nell’ambito delle iniziative indette dagli “Scrigni vesuviani” presso la sede della Pro Loco Oplonti, l’atteso Aperitivo da Poppea. Questa nuova e simpatica iniziativa, ideata e organizzata da Maria Riatti, Cristiano Soldaini, Alfredo Scardone, con la collaborazione della Pro Loco Oplonti e... Continua »
Aperitivo da Poppea ad Oplontis domenica 7 giugno ore 10.30

Aperitivo da Poppea ad Oplontis domenica 7 giugno ore 10.30

in occasione dell Expo 2015 e della #Domenicaalmuseo Proloco Oplonti ed Archeoclub torre annunziata vi invitano APERITIVO DA POPPEA  Visita alla Villa di Oplontis e Aperitivo Archeologico : Ti aspetta un’esperienza di gusto per fare un tuffo nel passato e scoprire i sapori e le tradizioni degli antichi romani. Conosciamo... Continua »
ARCHEOCLUB PRESENTA  ” A TAVOLA CON I ROMANI “

ARCHEOCLUB PRESENTA ” A TAVOLA CON I ROMANI “

Archeoclub D’Italia sez. di Torre Annunziata “Mario Prosperi” presenta A TAVOLA CON I ROMANI ricette di Apicio e Catone per la preparazione di una cena alla maniera degli Antichi Romani gli e-book delle ricette della serata “A Tavola con i Romani” racchiuse sapientemente in due formati digitali PDF ed EPUB... Continua »
Oplontis “Cultura di fine estate”  15 09 2012

Oplontis “Cultura di fine estate” 15 09 2012

 foto relative a una manifestazione  “Cultura di fine estate” Organizzata dal parroco della SS. Trinità in collaborazione con l’Archeoclubtorre M. Prosperi il 15 settembre 2012 con stand in via Gino Alfani, conferenza di Giulia sul cibo dei Romani e concorso con  premi per la migliore tra le Cassate Oplontine realizzate... Continua »
CASSATA di OPLONTIS

CASSATA di OPLONTIS

RICETTE DELL’ANTICA POMPEI CASSATA DI OPLONTI   Non esiste una ricetta di tale dolce ed esso è stato ricostruito in base ad un affresco che si trova in uno dei triclini della villa di Oplonti e ci si è basati su quelli che erano i  dettami  della  pasticceria  antica  e  sulla  similitudine  con  il  tradizionale  dolce siciliano  di  cui  quello  rappresentato  sulle  pareti  della  villa  patrizia  può  dirsi Per preparare una squisita “cassata di Oplonti” occorrono: 1,5 kg. di ricotta, 500 gr. di miele, 150 gr. di albicocche secche, 150 gr. di prugne secche, 100 gr. di uva sultanina, 100 gr. di noci sgusciate e spellate, 10 datteri, 50 gr. di  pinoli,  150  gr.  di farina  di mandorle,  colore rosso  da  pasticceria in  polvere. La dose è per una teglia di 30 cm. di diametro e 5 cm. di altezza. Come prima cosa si prepara la frutta secca tagliandola a dadini, tenendo da parte i frutti più belli e i datteri per la decorazione. Far cuocere in un poco di miele le noci e i pinoli fino a che non siano caramellizzati poi spezzettare questo croccante e tenerlo da parte. Passare la ricotta al setaccio e metterne da parte un centinaio di grammi per la decorazione della parte superiore che deve essere bianchissima. Mischiare il resto con il miele mettendolo poco alla volta fino a che, assaggiando, non si trovi la ricotta parecchio ... Continua »
Oplontis villa di Poppea  Benvenuti

Oplontis villa di Poppea Benvenuti

Benvenuti nella villa di Poppea, situata nell’antica Oplontis, oggi Torre Annunziata. L’identificazione della città moderna con la località antica è dovuta a un’attenta lettura della Tabula Peutingeriana, mappa stradale dell’impero romano che prende il nome dall’umanista Karl Peutinger. La carta itineraria, oggi conservata a Vienna, copia medievale di una più... Continua »